5°Trofeo Primaverile – Lazzate

Prosegue a gran ritmo la serie di vittorie dei nostri atleti nei tornei del sodalizio UN.I.A.K.S; in quel di Lazzate Domenica 19 Aprile una valente e pugnace rappresentanza di Giussano dimostra ancora una volta la propria attitudine alle competizioni importanti.

Questa volta è una gara a squadre, sia di Kata (forma) che di Kumite (combattimento). Nel primo caso gli atleti eseguono in coppia o trio il medesimo kata contemporaneamente, e verranno valutati, oltre che per forma e velocità d’esecuzione, per la simultanetà dei movimenti.

Nel kumite  i componenti della squadra  si alternano invece rispettivamente contro i singoli atleti della squadra avversaria, cercando di ottenere il maggior numero di vittorie sul totale degli incontri.

Al loro esordio, la giovanissima squadra formata da Stella C. e Andrea T. nella categoria pulcini-speranze riempe di orgoglio l’allenatore Alessandro B. e l’Istruttore Giuffreda con un insperato terzo posto nel kata. I complimenti sono d’obbligo !

Sempre nella stessa categoria, ma riservata alle più esperte cinture bleu, il team agonistico di Giussano ottiene la vittoria più prestigiosa grazie ai “fratelli karate” Nicole e Davide S., i quali con perfetta sincronia e affiatamento mettono tutti gli avversari a tacere !  Anche il duo formato dalle bravissime Giulia S. e Yana P. conquista il podio con un terzo posto per niente scontato confrontandosi in una gara mista ragazzi e ragazze.

Ma è nell’agone del Kumite che Nicole e Giulia presentano con temperanza il loro biglietto da visita al palazzetto gremito: subito inanellano due vittorie a testa contro valorosi antagonisti per poi preseguire invitte sul gradino più alto..PRIMO POSTO ! Ma il premio più gradito è il plauso dei coach Marco Fumagalli e Cristina Mondella, sempre prodighi di suggerimenti e consigli tattici alle ragazze impegnate sul tatami.

Decisamente un medagliere di tutto rispetto, quello portato a casa dai ragazzi del più che soddisfatto M° Samperi, unitamente alla consueta dimostrazione di perizia ed esperienza degli arbitri Turoli, Giuffreda e Casati da sempre al seguito dei ragazzi.